White Wave

Diagnosi

Come viene diagnosticato il deficit di GH (GHD)?

La diagnosi di GHD non viene effettuata attraverso dei test standardizzati, ma richiede una valutazione multifattoriale con l’ausilio di strumenti clinici, biochimici, radiologici e genetici.

In condizioni normali, il GH viene rilasciato raggiungendo una serie di “picchi” nell’arco della giornata e della notte, specialmente durante il sonno. Poiché la determinazione del livello di GH viene fatto su un prelievo di sangue, è difficile a priori stabilire quale sarebbe il momento giusto per fare tale misurazione. Per questo motivo, per valutare la capacità effettiva della ghiandola pituitaria di sintetizzare e secernere GH, si utilizzano i “test di stimolo” che permettono di monitorare con maggior precisione i momenti in cui ci si aspetta che la concentrazione di GH nel sangue sia più elevata. I valori così ottenuti vengono comparati ai valori normali di riferimento, ma spesso devono essere ripetuti almeno due volte e valutati insieme ad altri parametri clinici prima di arrivare a una diagnosi definitiva.

Referenze
  1. Best Pract Res Clin Endocrinol Metab. 2016 Dec;30(6):737-747. doi: 10.1016/j.beem.2016.11.002. Epub 2016 Nov 4. Diagnosis of growth hormone deficiency in the paediatric and transitional age. Chinoy A, Murray PG.